Davide Van De Sfroos

CAUBOI NEWS

vai su cauboi.it

VIDEO

<"">">

Tour

vedi tutti
  • 15.032015 Lombardia Expo Tour Teatro Vela Varese
    • Dove e quando:

      VARESE - TEATRO VELA - Via S. Vito Silvestro, 105
      15-03-2015

    • Biglietti:

      Ingresso libero su prenotazione

    • Info:

      www.itinerarifolk.com

  • 21.032015 TUUR TEATRAAL Palazzo dei Congressi Lugano CH
    • Dove e quando:

      Palazzo dei Congressi
      Piazza Indipendenza, 4 - Lugano CH
      sabato 21 Marzo 2015
      apertura porte: ore 20.00
      inizio concerto: ore 20.30

    • Biglietti:

      Posto unico: 40 CHF + prev.
      In prevendita on-line: www.tio.ch/biglietteria

    • Info:

      Info-line: tel. +41 (0)58 8666630

      +39 348 2995950

      www.shiningproduction.it

      www.luganoconventions.com

  • 10.042015 VAN DE ESTAA TÙUR Phenomenon Fontaneto d’Agogna (NO)
    • Dove e quando:

      Phenomenon
      Strada Regionale 229, n.10
      28010 Fontaneto d’Agogna (NO)
      venerdì 10 aprile 2015
      apertura porte: ore 21.00
      inizio concerto: ore 22.30

    • Biglietti:

      Posto unico: 15 € + prev.

      Prevendita on-line:
      www.ciaotickets.com
      www.ticketone.it
       
      PUNTI VENDITA
       
      Bar Star
      Via Alfieri, 25 - Borgomanero
      ----------------------
      Bar Diverso
      P.zza Libertà, 16 - Gattico
      ----------------------
      Albergo Ristorante San Carlo
      Via Verbano, 4 - Arona
      ----------------------
      La Birreria di Grignasco
      Via Federico Peretti, 55h - Grignasco
      ----------------------
      Tune Dischi (Ciaotickets)
      Via F.lli Rosselli - Novara
      ----------------------
      Tabaccheria Edicola Graziani (Ciaotickets)
      Via Vittorio Veneto, 28 - Oleggio Castello
       

    • Info:

      Info-line: tel. 0322.862870
      info@phenomenon.it
      www.phenomenon.it

       

PENSIERI

"Un canto di fiume,
Di cose sotto la pelle,
Una nebbia mai respirata.
Il foglio increspato della Sera che avvolge una campana,
Sempre più lontana.
Il mio sorriso scappa da solo e non cercando nessuno,
Diventa per tutti,
Diventa una maniglia del cuore,
Facile da aprire.
C'è una tastiera sepolta sotto la neve a chiazze che calpesto,
Una melodia che si compone camminando tra le gengive di questa terra fangosa,
Sentendo il precipizio sottostante di tutti i passi antichi di quella gente che costeggiava il fiume,
Con in mano pezzi di storia e pezzi di guerra, pezzi di pane e pezzi di coraggio frantumato.
A furia di frequentare fiumi imparo la danza dell'acqua in fuga,
La pioggia di occhi di uccelli sui troni dei rami,
Il suono sommerso del tempo passato, il canto rinchiuso del pesce siluro
E qui dove il grane silenzio mi sembra di argilla,
Impasto e modello le cose non dette come tesori da decorare,
Tenendo come maestri assoluti i pesci segreti.